videogiochi

The Legend Of Zelda: Breath Of The Wild

Image Description
Alessandro Bellino 2/26/2020

Buio. Una piccola luce ci illumina. Ci svegliamo in un piccolo letto d'acqua, con una voce che dolcemente ci parla e ci dice di raggiungere un piccolo terminale lì vicino. Il posto, poco illuminato, ricorda un tempio con iscrizioni rupestri luminescenti (alfabeto Hylia).

Il gioco comincia così, un veloce risveglio dopo cento anni e la scoperta che il regno di Hyrule è segnato dagli attacchi della Calamità Ganon, anima del malvagio boss dei capitoli precedenti del gioco pronto a prendere la sua vendetta.

Fortunatamente lo spirito della principessa Zelda lo contiene nel castello usando tutte le sue forze, in attesa che l'Eroe lo sconfigga.

Adesso possiamo comandare Link, l'eroe, a nostro piacimento. Il gioco è un openworld fantastico: non bisogna per forza compiere tutte le missioni per andare dal boss, come molto spesso capita in altri videogiochi, ma possiamo andare dove vogliamo, compiere le quest nell'ordine che più ci pare e piace, raccogliere armi e parlare con gli NPC's, ovvero altri personaggi, che talvolta possono essere fondamentali nella risoluzione di un enigma, talvolta ci donano oggetti, cibo e pozioni.

Ormai è considerato un obbligo domare i colossi sacri (creature colossali con sembianze animali) prima di andare da Ganon, ma se si cerca su internet vengono proposte ogni settimana nuove sfide da fare se si ha finito la storia principale, come "combatti Ganon in mutande" o "distruggi venti guardiani in due minuti". 

La giocabilità è fantastica, ci sono sempre molti nemici da affrontare e paesaggi da godersi, la grafica è spettacolare e ci sono sempre molte scene commoventi o comiche che accompagnano il viaggio.

Le valutazioni dei migliori siti non sono scese al di sotto delle nove stelle su dieci e personalmente è uno dei miei giochi preferiti.

Tags dell'articolo

BOWT videogiochi

Ti piace ciò che hai letto?

Registrati con Google
Graffitis è un progetto della Componente Studenti Consiglio Istituto
I ragazzi della redazione si cimentano ogni giorno nelle attività più disparate per permettere la pubblicazione degli articoli e il mantenimento della piattaforma.
Se hai qualche suggerimento/consiglio, esegui l'accesso e contattaci.
Image Description
Scritto da

Alessandro Bellino

Amante di videogiochi, online: sempre